Nov 30
L’altro giorno ho intercettato una radio intervista a Beppe Servegnini in cui si parlava del suo nuovo libro che avevo recentemente comprato. L’osservazione che aveva attirato la mia attenzione riguardava la constatazione che l’italiano è un popolo eccessivamente cinico. 
Vero è, che se siam cinici qualche ragione ci sarà pure… ma rivolgendosi alle nuove generazioni è giusto che si sappia che l’eccessivo cinismo ti porta a chiudere troppe porte e magari forse a precluderti qualche buona opportunità.
Chi di voi venditori non è mai stato vittima dell’eccessivo cinismo della gente? Potremmo fare un test, dovremmo provare a regalare il nostro prodotto ad un perfetto sconosciuto e sono sicuro che molti di loro lo rifiuterebbero perché impauriti dal fatto che dietro ci possa essere chissà quale trama…
Ci avevate mai pensato?