Come allineare testa, cuore e pancia per decidere meglio con l’mBraining

By Michele Puccio | Formazione

Mag 29

mBIT-coach-logo

Oggi vi racconto dell’esperienza fatta la scorsa settimana. Ho avuto l’opportunità di diventare un mBit Coach partecipando ad un corso che fornisce le competenze sull’mBraining, ma di cosa si tratta?

Come vedete dall’immagine in copertina, sembrerebbe che il nostro personaggio stia cercando le sue risposte nel cervello, ma la domanda di oggi è… siamo sicuri che sia sempre quello il posto dove trovare tutte le risposte ai nostri dilemmi?

Le neuroscienze hanno dimostrato che i neuroni non sono presenti solo nel cervello, ma anche nel cuore e nella pancia e che ognuno di questi in realtà si focalizza su qualcosa di differente. Sintetizzando all’estremo potremmo dire che il cervello esprime la nostra creatività, il cuore la compassione e la pancia il coraggio.

Con l’mBraining si imparano tutte una serie di tecniche per favorire l’allineamento tra questi tre cervelli che sono collegati dal nervo vago e che insieme formano la nostra vera mente.

Il corso è stato davvero entusiasmante ed innovativo. Sai quando hai l’impressione di prender parte a qualcosa di completamente nuovo a cui la massa deve ancora arrivare e di poter dare un contributo affinché avvenga un grande cambiamento? Ecco, questa è la sensazione!

Consiglio l’mBraining non solo ai coach, ma anche alle persone di azienda che hanno team da gestire e lo consiglio anche nei casi in cui si volesse lavorare solo su se stessi, sono certo che l’esperienza non vi lascerà indifferenti.

Date un’occhiata al sito www.mbraining.it .