NO DREAM IS IMPOSSIBLE

By Michele Puccio | cape canaveral

Feb 01
Anche se con un po’ di ritardo ci tengo a condividere con voi il momento più emozionante della mio viaggio in Florida di inizio anno.
Vicino ad Orlando una tappa obbligatoria è sicuramente lo space center di Cape Canaveral. Nonostante non ci sia un gran che da vedere in mezzo ai campi, a meno che non capitiate in uno dei giorni della partenza di qualche razzo, consiglio a tutti di visitarlo perché hanno ricostruito all’interno di alcuni capannoni il percorso che hanno fatto gli Stati Uniti d’America per arrivare sulla luna, il tutto condito con delle simulazioni e dei pezzi che hanno fatto storia.
La cosa più bella sono le emozioni che genera questa storia, vedere come degli uomini con dei computer che avevano una potenza di calcolo che oggi troviamo in qualsiasi frullatore sono sbarcati sulla luna.
Il messaggio finale di questi eroi è che “Nessun sogno è irrealizzabile”!
Frasi dette spesso così, senza pensarci troppo, giusto per motivarsi un po’, là ne comprendi il significato più profondo e soprattutto comprendi che siamo abituati a sognare in piccolo, sogniamo cose alla portata, cose magari facilmente realizzabili o che comunque ha realizzato qualcuno vicino a noi, mentre potremmo osare di più, ma molto di più…