• Michele Puccio

ESSERI GENERATIVI


Ho appena terminato il corso di Robert Dilts e ho una gran fretta di condividere con voi alcune cose. Ho subito pensato che se aspetto di arrivare a casa rischio di rimandare troppo in la e visto sul telefonino c’è una bella applicazione di nome Dragon ho deciso di lanciarla è dettare alcune idee.

Il termine che è risuonato più frequentemente durante questo corso è “generativo”. La PNL è di nuova generazione se è indirizzata a generare nuovi risultati. Sapete qual è la differenza tra un animale ed un essere umano? Risposta, noi siamo in grado di creare risultati diversi. Un animale al mattino si sveglia e la sua nuova giornata sarà come quella di ieri, dell’altro ieri e sicuramente sarà come quella di domani, per noi uomini non è così, o meglio, può non essere così. Facciamo subito un esempio, a quanti mi chiedono come faccio a trovare il tempo per aggiornare il blog potrei dire che ho generato una nuova strategia, sfrutto anche le ore passate in macchina e lanciando un’applicazione come Dragon, ho la possibilità di fruttare al meglio il mio tempo, prima non lo facevo, adesso si, esempio banale, ma a suo modo generativo.

Sono molto contento di aver partecipato a questo corso per diversi motivi. Il primo fra tutti perché vedere all’opera dal vivo uno dei padri della PNL fa sempre effetto. Robert sprizza carisma da tutti i pori!

Poi la PNL non è di quelle cose che dove 2+2 fa sempre 4, ma a seconda del momento intercetti ed interpreti alcuni concetti in maniera differente ed il feedback che ne ottieni è differente.

Raramente sono attratto dai personaggi famosi, ho deciso però di pubblicare la foto fatta con Dilts perché lo considero una di quelle persone così matte che voler cercare di cambiare il mondo, la sua conoscenza ha rafforzato la mia convinzione che non sono i soldi, né il potere e neanche il successo che definisce la persona, ma la sua visione e come con questa vuol incidere sul mondo. Dilts ha chiuso il corso parlando di gratitudine. Vi capita mai di vivere esperienze oggi che prima consideravate miracoli? Credo capiti più spesso di quanto immaginiamo. Dilts ha vissuto quest’esperienza con la madre a cui avevano dato pochi mesi di vita per un tumore, dopo otto anni era ancora con lei a bere un caffè in riva al mare dopo il miglio giornaliero a nuoto (della mamma ovviamente). Da quel giorno ha deciso di introdurre nella sua vita una nuova abitudine…”Oggi sono grato per…”. Nei prossimi giorni molti di noi prenderanno qualche giorno di pausa, auguro a tutti, riposo, momenti di gratidudine e generatività!

1 visualizzazione
CONTATTI

www.michelepuccio.net

​​

Tel: +39 340 0712823

m.puccio@businesscoachingitalia.com

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio

© 2023 by Personal Life Coach. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now