• Michele Puccio

SE NON TI PIACE LA SPUTI

Questa settimana si è spesso parlato sul web e sulle radio dell’addio di Mentana a Twitter. Adesso non voglio aggiungere il mio commento agli altri mille che avrete già sentito, ma vorrei commentare chi commenta.

La frase “Se non ti piace la sputi” vi ricorda qualcosa? A me si, è una frase della mia infanzia e del mio presente, visto che adesso la dico ai miei figli. Nonostante le insistenze e qualche tentativo di raggiro anche voi conoscerete bimbi che di frutta e verdura non ne vogliono sapere nonostante non tutta la frutta sia aspra e non tutta la verdura amara. Immagino che condividiate, quello che però ho capito in questi giorni è che a 2 anni, 5 anni o 60 anni la storia è sempre la stessa, tanta gente si ostina a pensare che qualcosa non gli piaccia senza averla mai assaggiata.

Vi potrei riportare esempi in tutti i settori, religioni, politica, sport ecc. ecc.

In questi giorni ho sentito gente parlare di social network affermando cosa non opinabili, ma proprio false, nel senso che chiunque abbia creato un account per una volta potrebbe confermare l’inesattezza.

Vi riportò un commento su tutti, ho sentito di uno che mentre sosteneva di non essere presente su nessun social, affermava che tutti i social network sono l’espressione di Satana…

Questo mi direte che è un estremista, ma non mi fate credere che non avete sentito di gente che parla male delle crociere senza averne mai fatta una, gente che parla male della politica senza aver mai parteciapto neppure ad un corteo. C’è chi commenta certe usanze di stranieri senza aver mai provato a vivere l’altra cultura e vogliamo concludere con il più popolare commento di un piatto cucinato da qualcuno che è… in tv?

Ecco le tre lezioni di oggi. Numero uno, verifica le tue informazioni, altrimenti rischi di valutare sulla base di informazioni totalmente errate. Numero dure, non scordarti mai di fare esperienza, l’esperienza è tutto e se non ti piace… sputi…

Numero tre, vista l’incertezza dei punti uno e due, fai sempre un abbondante uso dei condizionali… potrebbe essere… si potrebbe verificare… penserei… “È così” lascialo alla concorrenza!

2 visualizzazioni
CONTATTI

www.michelepuccio.net

​​

Tel: +39 340 0712823

m.puccio@businesscoachingitalia.com

  • Black Icon LinkedIn
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio

© 2023 by Personal Life Coach. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now