• Michele Puccio

SICILIA

La notizia di questa mattina di un possibile fallimento della Regione Sicilia mi ha messo una gran tristezza e ha riaperto vecchie ferite. Ricollegandomi al mio ultimo post sul cambiamento, sembra arrivino da tutti i fronti, richieste sempre più forti ed insistenti di ripensare in qualche modo questo nostro mondo. Collegando gli infiniti punti che la vita ci propone, giusto ieri ho sentito su RTL Walter Passerini (giornalista specializzato nel mondo del lavoro) che riportava uno studio che prevede per il mercato italiano, che tre su quattro manager, verranno rimpiazzati nelle nostre aziende. Siamo pronti a tutto questo? Non posso fare a meno di chiedermelo perché quando leggo che la nuova CEO di Yahoo è una “ragazza” quarantenne (sono vicino gli anta anch’io e mi sento ancora giovanissimo) che appena assunta ha twittato di essere in dolce attesa, mi sento di vivere in un mondo lontano anni luce da quello, per prima cosa perché in Italia se non sei almeno sessantenne certe cariche sembrano precluse e poi perché la battutina che avrebbe fatto il 90% di noi è: “Cavolo, questa si che ha fregato bene il suo titolare, appena assunta ed è già incinta”. Io mi sento un cavernicolo, voi?

– Posted using BlogPress from my iPad

Location:Cernusco sul Naviglio

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ritratto